un portale specifico su finanza ed economia

Piattaforme di Trading e Criptovalute

piattaforme di trading per criptovalute

piattaforme di trading per criptovalute

Piattaforme di trading online, c’è gran fermento sulle criptovalute

Dopo un 2017 che è stato all’insegna del rally delle quotazioni per le monete virtuali, il nuovo anno sarà con ogni probabilità caratterizzato dal rafforzamento dell’offerta in criptovalute da parte dei broker online.

Goldman Sachs pronta a lanciare in estate una trading room sulle criptovalute?

Basti pensare che, in base ad indiscrezioni non confermate sulle piattaforme di trading online come quelle recensite su https://www.investireinborsa.me/piattaforme-di-trading/ , anche colossi del calibro di Goldman Sachs sarebbero interessati a sviluppare ed a lanciare nel corso del 2018, forse in estate, una nuova piattaforma di negoziazione in monete virtuali, ovverosia una vera e propria trading room che è specializzata nelle criptomonete.

Se le indiscrezioni saranno confermate, allora da Goldman Sachs ad altri colossi bancari il futuro per il trading nelle criptovalute sarebbe roseo non solo per l’attività di brokeraggio in termini di utili e di ricavi, ma anche per i clienti a partire da quelli privati che, in questo modo, potrebbero accedere a servizi tali da offrire i migliori standard di sicurezza per operare.

L’eventuale ingresso di Goldman Sachs nel mondo delle criptovalute rappresenterebbe infatti una vera e propria rivoluzione per il trading online regolamentato sulle monete virtuali.

E questo perchè ad oggi gli exchange operano privi di autorizzazione ed abilitazione da parte delle Autorità di Borsa visto che il Bitcoin, Ripple, Ethereum Classic, Bitcoin Cash, Monero, Litecoin, NEO, Dash, Ethereum e le altre criptovalute non vengono considerate come degli asset su cui investire se non in maniera indiretta così come avviene, ad esempio, sulle Borse di Chicago Cboe e Cme con i futures sulla criptovaluta più capitalizzata.

In accordo con quanto è stato riportato recentemente da Bloomberg.com, ad oggi Goldman Sachs, che è una delle più grandi banche d’affari del mondo, sembra essere l’unico grande gruppo bancario che, anche se con le dovute cautele, guarda con estremo interesse al mondo delle criptovalute al punto da pensare ad avviare un progetto per la creazione di un apposito trading desk.

Criptovalute, il Bitcoin di nuovo sulle montagne russe

Intanto tra le criptovalute il Bitcoin, dopo il crollo alla vigilia di Natale da quasi 20 mila a 11 mila circa contro il dollaro, prima è risalito fino a quasi 17 mila contro il biglietto verde, e poi è nuovamente sceso in area 13 mila in scia all’intenzione, da parte della Corea del Sud, di chiudere o comunque di limitare l’operatività degli exchange, ovverosia delle piattaforme dove vengono scambiate le monete virtuali.

Nel dettaglio, sulle criptovalute la Corea del Sud non solo vuole rafforzare la vigilanza, ma vuole pure evitare che sulle piattaforme di scambio vengano aperti account anonimi. In questo modo, secondo le Autorità del Paese, le attività speculative sulle criptovalute potranno essere contrastate.

Inoltre, il Governo di Seul ha ribadito che sulle monete virtuali i prezzi possono far registrare delle fluttuazioni drastiche e tali da causare perdite anche ingenti. Così come l’Esecutivo sudcoreano, senza tanti fronzoli, ha pure ricordato ed avvertito che ‘le criptovalute non costituiscono denaro legale’.

Approfondimenti:

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica.Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it. COINTRAFFIC BANNER: eticambio.it non è responsabile dei contenuti sponsorizzati tramite banner di Cointraffic GOOGLE ADSENSE BANNER: eticambio.it non è responsabile dei contenuti sponsorizzati tramite banner del programma Google Adsense. CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money rapidly due to leverage. 75% of retail investor accounts lose money when trading CFDs with this provider. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the high risk of losing your money. Cryptocurrencies can fluctuate widely in prices and are, therefore, not appropriate for all investors.Trading cryptocurrencies is not supervised by any EU regulatory framework. Past performance does not guarantee future results. Trading history presented is less than 5 years old and may not suffice as basis for investment decision. Your capital is at risk.Real Stocks - Your capital is at risk.Invitations to webinars - The content that will be discussed is intended for educational purposes only and should not be considered investment advice. When graphs & charts are used - The above chart is only an indication. The current market price can be found on the eToro platform. Earning reports - Market rumors and speculation may lead to changes in the asset price before the earnings report is released. Market analysis - Please note that due to market volatility, some of the prices may have already been reached and scenarios played out.When images with figures & data are shown - Indicative prices; current market price is shown on the eToro trading platform. AVVERTENZA SUI RISCHI Le performance passate non sono indicative dei risultati futuri. Inoltre, i prodotti con leva possono comportare un alto grado di rischio. eToro offre misure protettive per gestire il rischio in modo efficace, ma in rare occasioni è possibile perdere più denaro di quanto investito - BLOG Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001 - ICO: Gli articoli sulle ICO sono solo a scopo informativo e di notizia, non rappresentano un consiglio per l'investimento ed eticambio.it non è associato in alcun modo a nessuna ICO. Eventuali banner sulle ICO sono forniti da terze parti e non direttamente da eticambio.it, che ha un rapporto con le agenzie di marketing e non direttamente con le ICO stesse. RISCHI il tuo capitale è a rischio. Le informazioni presenti sono solo a scopo informativo e non rappresentano un consiglio di investimento. Eticambio.it è un sito web con finalità informative e didattiche ed i contenuti presenti non rappresentano ne un consiglio di investimento ne devono essere intesi come sollecito alla raccolta di pubblico risparmio. Anche eventuali strumenti finanziari presenti nel sito web sono solo a scopo informativo e didattico. I CFD sono strumenti complessi e comportano un elevato rischio di perdita del denaro in breve tempo a causa alla leva. Tra il 66 % e l'89% dei conti di clienti al dettaglio perde denaro facendo trading con i CFD. Dovresti quindi considerare i rischi di perdita di soldi.

Portale di economia e finanza di Professioneseo - P. IVA IT06185950828

Cookie Policy - Privacy - Disclaimers termini e condizioni d’uso - Aggiorna le preferenze sui cookie